No Borders

This post has already been read 2922 times!

Cile
Santiago del Chile, Palacio de la Moneda — 1986. Da un estratto del documentario di Patricio Henriquez, trasmesso in Messico su Canal 11, in Cile, nel 1986 sul finire della dittatura Pinochet (1973-1990), viene descritta una delle pochissime ribellioni del popolo cileno alla dittatura. Si canta di fronte al Palazzo della Moneda canzoni di libertà. Un documento che esprime con chiara evidenza la situazione di angoscia e di sottomissione del popolo cileno di fronte ai carabineros, le forze dell’ordine cilene. La paura che si legge sui volti della gente è impressionante. A chi pensava che in Italia potesse esistere ai giorni nostri, una situazione del genere, la visione di questo video, non può che farlo ricredere. Oggi il Cile vive un periodo migliore anche se alcune strutture del potere passato sono rimaste più o meno le stesse. Il Cile non vuole dimenticare il suo passato e tutti i popoli liberi di oggi dovrebbero conoscere la storia affinchè non si ripetano più repressioni di questa crudeltà.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.