No Borders

This post has already been read 3124 times!

Ormai non sorprende più nulla in questo paese. Questi sono i veri misteri italiani.
Recentemente il sistema penale dello stato della Città del Vaticano è stato aggiornato. Non esisterà più l’ergastolo ma una pena massima di detenzione di 35 anni. E stiamo parlando di una monarchia assoluta.
Ma non finisce qui. Viene rafforzato il sistema penale vaticano sui delitti sui minori, quindi vendita minorile, prostituzione minorile, violenza sessuale su minori. E per non farsi mancare nulla viene introdotto il reato per specifici delitti contro l’umanità come il genocidio e l’apartheid, ma anche il reato di tortura cosa che il parlamento italiano ancora non è riuscito a legiferare.
Anzi il nostro paese va oltre e promuove a presidente di Finmeccanica, Gianni De Gennaro, ex capo della polizia italiana durante i fatti tragici della scuola Diaz di Genova, accusato di istigazione alla falsa testimonianza nei confronti dell’ex questore di Genova Francesco Colucci nel processo per l’irruzione alla Diaz del G8 nel 2001, ma poi successivamente assolto. Stranamente l’ex questore di Genova, Francesco Colucci, viene condannato a due anni e otto mesi per falsa testimonianza in favore di Gianni De Gennaro. Misteri italiani.
Quasi mi viene voglia di chiedere asilo politico allo Stato della Città del Vaticano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.